Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

A.S.D. Calcio Sangiovannese

LND CALABRIA

Feed LND CALABRIA
  • Spazio Pubblicitario

    http://i63.tinypic.com/smbl0y.png
prev next
Facebook
Pin It

Memorial Pietro Mirabeli

Martedì 25 aprile 2017, si è disputata nella cornice del campo sportivo di Pagliarelle

la quinta edizione del memorial Pietro Mirabeli, Torneo di Calcio, dedicato alle

categorie pulcini e primi calci ,organizzato dalla scuola calcio “Sila Regia”.Dopo

una bellissima mattinata che ha visto i bambini impegnati a disputare numerose

partite, all’insegna del puro divertimento . Nel pomeriggio, al fine di aumentare il

livello di adrenalina e creare un clima di sana rivalità, l’organizzazione ha dato vita

ad un triangolare che ha visto impegnate le squadre della “Sila Regia”, del

“Belvedere Spinello” e della “Sangiovannese”. Dopo aver giocato le varie gare, la

classifica ha visto emergere nella categoria Pulcini la squadra della “Sila Regia”

guidata da mr. Lino Laratta, nella categoria primi calci quella della Sangiovannese

guidata dai mr. Giuseppe Cimino e Giovanni Romano.

Mantenendo vivo lo spirito amichevole della magnifica giornata l'organizzazione ha

premiato tutti i partecipanti con una medaglia.

Il presidente della Sangiovannese, Giuseppe Audia, contento per il risultato raggiunto

dalla propria squadra, ringrazia la società della Sila Regia per l’ottima organizzazione

che ha saputo creare il giusto mix tra il tifo, l’amicizia, la sportività e il sano

agonismo.

10/12/2016 SCONFITTA AMARE PER GLI ALLIEVI DI MISTER PAGLIAMINUTA SANGIOVANNESE – BIG SPORT = 3 - 4

10/12/2016 SCONFITTA AMARE PER GLI ALLIEVI DI MISTER PAGLIAMINUTA SANGIOVANNESE – BIG SPORT = 3 - 4

Formazione; Filomarino, Greco, Pignanelli (Aiello), Foglia, Granato, Ferrarelli, Verardi (Loria), De Marco, Orlando, Costante (Scigliano). Panchina; Foglia, Iuliano. Reti: Greco, Costante, Orlando.

Poteva essere la svolta di un campionato anomalo, ma la partita contro il Big Sport di certo lascerà a tutto il gruppo l’amaro in bocca. Partita avvincente con colpi di scena a ripetizione, ma alla fine l’ha spuntata la squadra più decisa, più furba, con più esperienza. I nostri si sono battuti fino al 70’, poi la resa. Costante e Orlando fanno quello che possono in attacco pur non avendo giocato la loro miglior partita, ma anche il resto non ha demeritato, forse un po’ di attenzione in più nel finale avrebbe potuto cambiare le sorti del match. Ma andiamo alla cronaca, al 1’ minuto Costante trovato in posizione buona da De Marco si divora un goal quasi a portiere battuto, al 5’ si passa comunque in vantaggio con il ritrovato Greco che realizza la sua seconda rete in campionato consecutiva, la prima realizzata con i giovanissimi contro il Boca Ionio. Immediato pareggio direttamente su calcio di punizione, la barriera si è letteralmente aperta, Filomarino non può nulla. Costante al 25’ si fa perdonare e lanciato da un compagno brucia nello scatto due avversari e davanti la porta non sbaglia 2 a 1. Partita maschia ma non cattiva. Secondo tempo con gli ospiti che guidano la classifica, cercano di rimontare e su un errore difensivo viene servito un calciatore della Big che realizza un eurogoal , tiro al volo con due dei nostri a ostruirlo, portiere battuto. Al 15’ ci pensa Orlando che da fuori area tira e centra l’angolo di destra del portiere crotonese che viene spiazzato, 3 a 2. Girandola di sostituzioni, forse un pò precipitose, Costante esce al posto di Aiello Spanò al posto di Scigliano G. Appena 4’ dopo il goal del 3 a 3. cresce il Big Sport, e la sangiovannese con la difesa a cinque tenta qualche sortita in contropiede ma Orlando e troppo isolato. Al primo minuto di recupero gli ospiti passano in vantaggio, immeritatamente. Il risultato più corretto sarebbe stato il pari viste le occasioni fatte. Il miracolo del portiere su colpo di testa di Cimino indica il valore aggiunto di questa squadra. Sconfitta amara ma che si spera faccia maturare i nostri, le partite terminano (in questo caso) al fischio finale dell’arbitro, e non prima.

2/12/2016 ALLIEVI VINCENTI ANCHE A CROTONE CONTRO IL REAL KROTON REAL KROTON – SANGIOVANNESE = 1 - 2

2/12/2016 ALLIEVI VINCENTI ANCHE A CROTONE CONTRO IL REAL KROTON REAL KROTON – SANGIOVANNESE = 1 - 2

Formazione; Filomarino, Greco, Pignanelli (Aiello), Foglia, Granato, Ferrarelli, Verardi (Loria), De Marco, Orlando, Costante, Scigliano. Panchina; Foglia, Iuliano. Reti: Orlando, Orlando.

Ennesima prova di forza dei ragazzi della Sangiovannese Allievi allenati da mister Giuseppe Pagliaminuta, che in trasferta a Crotone si impongono col risultato di 1 a 2 contro gli amici del Real Kroton. Eppure la partita iniziava nel peggiore dei modi, infatti al 1’ minuto su calcio di punizione i Rosso Blu di mister Picari e soci si portavano in vantaggio. Per tutto il primo tempo le due formazioni hanno retto dando filo da torcere a entrambe le difese, ma equilibrato. Poche azioni dalle due parti, anche se per la cronaca l’azioni più pericolose le hanno avuta Giovanni Foglia che su punizione e con Giovanni Scigliano su azione corale al 38’. Secondo tempo con cambiamenti di schema per i silani, esce Pignanelli sulla fascia ed entra Aiello, Foglia avanzato da mediano e De Marco che riprende la sua posizione da trequartista. Seconda parte senza storia, i padroni di casa schiacciati nella loro metà campo, che di tanto in tanto tentano qualche sortita in attacco, ma risulta sterile e opaca. Al 22’ Tommaso Orlando trova il pari con una bellissima rete. Al 27’ ancora Tommaso Orlando realizza la seconda rete, calciatore che ha fatto una delle sue migliori partite stagionali. Grinta e determinazione questo e il motto della formazione Sangiovannese, che mai come quest’anno nel campionato regionale sta dimostrando una crescita impressionante, portandosi tra le squadre piu’ forti della regione. Il cammino e lungo ma a questo punto i nostri non hanno nulla da dimostrare al contrario le nostre avversarie sanno che la Sangiovannese di oggi non è più quella degli ultimi anni, ma una corazzata, e affrontarla non sarà semplice per nessuna. Assenti per acciacchi vari Spanò e Cimino.

Primo successo stagionale per l’A.S.D. Calcio Sangiovannese Femminile.

Primo successo stagionale per l’A.S.D. Calcio Sangiovannese Femminile.

Nel primo appuntamento che conta, la Sangiovannese Femminile di Audia Giuseppe non sbaglia un colpo e porta a casa la prima vittoria stagionale battendo le avversarie. Contro l’I Greco Cariati c5 le aquile s’impongono 6 a 0 grazie alle reti di De Marco, Audia A. e Falbo. Il capitano De Marco centra subito la rete dopo pochi secondi dal calcio d’inizio portando in vantaggio la Sangiovannese Femminile. Ancora avanti le rosa Sangiovannesi con un’altra rete di De Marco; contrattaccano le avversarie, ma nulla da fare per loro grazie al portiere Foglia, che è riuscita a chiudere gli spazi imponendosi alle avversarie grazie anche all’ottimo lavoro anche della difesa (Audia M. – Lombardi – Salerno). Allo scadere degli ultimi minuti della prima fase di gara, si porta avanti ancora la Sangiovannese Femminile grazie alle due resti di De Marco e Audia A. e chiudendo cosi il primo tempo in netto vantaggio sulla squadra avversaria per 4 a 0. Nella ripresa, poi, sono arrivati i 2 goal che hanno sigillato la vittoria della gara di andata di Coppa dell’A.S.D. Calcio Femminile Sangiovannese. Nel finale rete di Falbo che realizza un traversa-goal. Gara soddisfacente per il tecnico Audia ed il suo gruppo. Sabato 3 dicembre gara di ritorno: A.S.D. Calcio Sangiovannese Femminile vs I Greco Cariati c5.

24/11/2016 TORNEO AMICHEVOLE CATEGORIA PULCINI, DIVERTIMENTO ASSICURATO.

24/11/2016 TORNEO AMICHEVOLE CATEGORIA PULCINI, DIVERTIMENTO ASSICURATO.

SCANDALE - SANGIOVANNESE = 1-3Reti; Marazita, Perri, Madia RAPPRESENTATIVA KR – SANGIOVANNESE =0 - 2 Reti; Perri, Iaconis RAPPRESENTATIVA KR – SANGIOVANNESE =0 - 2 Reti; Marazita, Iaconis Formazione; Lopez, Iaconis, Crivaro, Barberio, Perri, Marazita, Madia

Secondo torneo della stagione per i ragazzi di mister Mario Orlando e mister Salvatore Perri, questa volta in palio c’è tanto divertimento e spensieratezza, infatti trattasi di torneo amichevole. 24 Novembre, giornata scolastica quindi il tutto è avvenuto nel tardo pomeriggio a Crotone. Le squadre partecipanti sono lo Scandale la Sangiovannese e la Rappresentativa Crotonese. I pulcini silani, come al solito si sono fatti valere dimostrando al pubblico presente la qualità espresse con azioni mozzafiato. I complimenti provengono infatti sia dagli addetti ai lavori che… e soprattutto dai genitori di casa, che hanno elogiato un gruppo che ormai da anni, oltre che ha dare onore con la propria partecipazione, si presenta dando dimostrazione di socializzazione e aggregazione. Ad oggi tutti gli inviti sono stati rispettati, pur avendo spesso difficoltà numeriche dei ragazzi nelle singole categorie. Il torneo vede tre vittorie dei biancorossi. Il primo incontro vede i nostri giocare contro gli ostici ragazzi di Scandale, che dopo aver segnato il 1 goal, vengono annientati dagli avversari. A segno Marazita, Perri e Madia. Secondo match vede i silani affrontare la formazione organizzatrice, Rappresentativa R, nononstante le difficoltà iniziali, alla lunga l’esperienza dei nostri a prevalso, vittoria per 0 a 2 e reti del solito Marazita e Iaconis. La finalina rivede le stesse squadre del secondo incontro, ancora con la vittoria Sangiovannese per 0 a 2, a segno ancora Perri e Iaconis. A fine torneo i mister hanno dato sfogo oltre che all’entusiasmo anche al portafoglio offrendo ai più na fugace cenetta a base di Pizzette e Calzoni. Hanno sicuramente meritato… ma avviso ai mister, attenzione il gruppo e forte, e rischiare di rimanere in mutande promettendo cenette per ogni vittoria. Ovviamente è una battuta.

26/11/2016 GLI ESORDIENTOI SI FERMANO ALLA 3° DI CAMPIONATO SANGIOVANNESE – ACADEMY KR = 4 – 9

26/11/2016 GLI ESORDIENTOI SI FERMANO ALLA 3° DI CAMPIONATO SANGIOVANNESE – ACADEMY KR = 4 – 9
 
Formazione G; Bonasso, Nicolao, Pulice, Lopez, Scigliano A, Scigliano Pv, Panetta, Scarcelli, Oliverio. Lopez, De Donato G, Amariti, De Donato G2, Madia, Marazita; Reti; Panetta, Panetta, Panetta, Scigliano P.
 
Partita molto combattuta tra la Sangiovannese e Academy Kr per la terza di campionato esordienti. In questo match più che in altre partite le lacune difensive e l’assenza di un portiere di ruolo hanno fatto la differenza. Avremmo meritato almeno 1 punto ma ci siamo dovuti accontentare di 0,5. Primo tempo con azioni da ambo le parti, ma le azioni più pericolose sono state quelle del gruppo di mister Lopez, al 12’ Oliverio serve Scigliano a 5 metri dalla porta ospite, tiro e goal. Al 13’ pari, Bonasso rilancia corto una palla che raggiunge i piedi di un attaccante rossoblu, tiro e pari. Al 15’ Oliverio ancora uomo assist, questa volta a Panetta che realizza il 2 a 1, ma all’ultimo minuto ancora un errore del nostro portiere porta il risultato sul 2 a 2. Secondo tempo con la sangiovannese obbligata a schierare i pulcini, e l’Academy può fare ciò che vuole realizzando una goleada. Terzo tempo, immediate le tre reti dei Crotonesi. Da lodare il gruppo però che ci ha creduto fino alla fine rischiando ancora all’ultimo secondo il pari con un colpo di tacco di Oliverio parato dal portiere sulla linea. Per la cronaca 2 a 3 e le reti entrambe di Panetta. Risultato finale 4 a 9 per il Crotone
 
 
 

26/11/2016 ALLIEVI VINCENTI CONTRO IL BOCA IONIO SANGIOVANNESE – BOCA IONIO = 3 – 1

26/11/2016 ALLIEVI VINCENTI CONTRO IL BOCA IONIO SANGIOVANNESE – BOCA IONIO = 3 – 1

 

Formazione; Foglia, Greco (Pignanelli), Foglia, Granato, Ferrarelli, Verardi (Loria), Cimino (Scigliano), Spanò, De Marco, Orlando (Aiello), Costante . Reti; Spano, Orlando, Scigliano.

Sabato 26 novembre, si gioca al Valentino Mazzola l’ennesima partita del campionato Allievi.

Giornata soleggiata ma il terreno di gioco risulta pesantissimo anche a causa della pioggia dei giorni scorsi. La partita appare subito in discesa per la formazione allenata da mister Pagliaminuta, infatti al 4’ Giacomo Spano spara una bomba da fuori area, palla che prima di gonfiare la rete sfiora il palo. Al 9’ punizione dal limite dell’area di rigore, Tommaso Orlando calcia, deviazione della barriera e pallone che carambola inesorabilmente nel sette. A pochi minuti dalla fine è il Boca Ionio che accorcia le distanze, anche questa volta da calcio di punizione dai 30 metri, pallone che realizza uno strano effetto e si abbassa solo negli ultimi 5 metri dalla porta difesa da Giuseppe Foglia, pallone che cade a pochi centimetri dalla traversa e si schianta in rete. Secondo tempo maschio con azioni a ripetizione da ambo le parti, ma alla lunga il carattere dei bianco rossi prevale. A 15’ minuti dalla fine entra Scigliano al posto di Cimino, mossa azzecca visto che pochi minuti dopo, Giovanni lanciato dal solito Tommaso realizza il goal del 3 a 1 finale. La Sangiovannese sale ancora in classifica dimostrando a questo punto di essere una delle più forti del torneo. Mister Pagliaminuta sta facendo un ottimo lavoro, considerando il fatto che questo è la sua prima stagione nella Sangiovannese. Ma continuiamo a non abbassare la guardia. Forza Sangiovannese.

Coppa Italia C5 Femminile: si parte domenica 27 Novembre

Coppa Italia C5 Femminile: si parte domenica 27 Novembre

 

Saranno otto formazioni a sfidarsi per riuscire ad alzare al cielo la Coppa Italia di Calcio a 5 Femminile.

Queste le società ai nastri di partenza: ATLETI COSENZA MORRONE di Cosenza, CALCIO SANGIOVANNESE di San Giovanni in Fiore, FUTSAL REGGIO FEMMINILE di Reggio Calabria, I GRECO CARIATI C5 di Cariati, SCALEA 1912 di Scalea, SPEZZANO ALBANESE di Spezzano Albanese, VIBO CALCIO A 5 di Vibo Valentia e W.S. CATANZARO di Catanzaro. 

Questi gli accoppiamenti del primo turno eliminatorio:
(gara di andata domenica 27 novembre, gara di ritorno domenica 4 dicembre)

1° Accoppiamento SCALEA - 1912 SPEZZANO ALBANESE 

2° Accoppiamento I GRECO CARIATI C5 - CALCIO SANGIOVANNESE

3° Accoppiamento ATLETI COSENZA MORRONE - W.S. CATANZARO 

4° Accoppiamento VIBO CALCIO A 5 - FUTSAL REGGIO FEMMINILE Sabato 26 novembre 

Gli incroci per le semifinali saranno tra le vincenti del 1° e 2° accoppiamento e tra le vincenti del 3° e 4° accoppiamento.

La finalissima è prevista per Venerdì 6 Gennaio 2017 all'interno della consueta manifestazione della FINAL FOUR di Coppa Italia Calcio a 5 Maschile.

In bocca al lupo a tutte le partecipanti!