Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

A.S.D. Calcio Sangiovannese

Feed non trovato
Facebook
Pin It

"Manutenzione alla struttura del PalaSport"

La società A.S.D. Calcio Sangiovannese tiene a ringraziare i funzionari del PalaSport di San Giovanni in Fiore per i lavori di manutenzione eseguiti all'interno.

Prima:                                                                                                             Dopo:

                                             

“Sangiovannese Femminile,discreta contro il Lamezia, ma bisogna lavorare ancora”

Al termine delle due settimane di preparazione, la compagine di Mister Audia scende in campo in un amichevole di prestigio contro la Royal Team Lamezia ,neopromossa in A élite.
In campo due squadre totalmente diverse: la Royal, totalmente nuova e tatticamente più superiore, mentre la Sangiovannese ancora con tanta voglia di lavorare e crescere.
Nonostante il risultato è terminato a favore della squadra ospite(2-13), le ragazze silane hanno avuto modo di apprendere e imparare tanto in questa partita. Di certo non è mancata la voglia di lottare su ogni pallone e non mollare mai, cosa che contraddistingue la Sangiovannese.
A segno per la Royal: Rovito(4), Fragola(3), Nasso(2), Saraniti, Kale, Furno e De Sarro;
A segno per la Sangiovannese: doppietta dell’irrefrenabile Capitan De Marco; 1 su punizione e altro goal su assist di Leto.
A fine partita Mister Audia ha rilasciato alcune parole riguardo la partita e l’andamento della preparazione:” Dopo due settimane di preparazione con poco lavoro sul campo devo dire che a livello fisico ci siamo, ma dobbiamo migliorare e lavorare sulla tattica e visto che mancano due settimane all’inizio della nuova stagione lo faremo in maniera più intensa. Volevo comunque complimentarmi con le mie ragazze perché il primo tempo si è concluso col parziale di 2-4 e hanno tenuto un buon gioco creando anche qualche azione da goal, solo nel finale hanno mollato. Ci serviranno senza dubbio due o tre cambi per completare una vera e propria rosa compatta e su questo ci stiamo lavorando su.”
A tal proposito anche a Capitan De Marco è stato chiesto lo stesso e lei ha ribadito ciò :” Sapevamo sin da subito fosse una partita difficile dal momento che la squadra avversaria affronterà un campionato di maggiore livello rispetto al nostro, quindi ci aspettavamo ritmi elevati e grandi prestazioni. Inoltre eravamo reduci da 2 settimane intense di preparazione, dunque si è sentita pesantezza nelle gambe, così come anche quella psicologica. Tuttavia una prestazione che, visti gli elementi summenzionati, non è stata bellissima, ma, essendo numericamente poche, vedere che ognuna di noi getta l'anima per 40 minuti effettivi è stata una grande soddisfazione per me e per tutte noi. Ovviamente questa partita sarà un punto da cui partire e soprattutto migliorare.”

Amichevole di prestigio: Calcio Sangiovannese VS Royal Team Lamezia

Oggi Domenica 16 Settembre, ore 16:00 presso il Palasport di San Giovanni in Fiore, amichevole di prestigio tra: Calcio Sangiovannese vs Royal Team Lamezia. L'Asd Calcio Sangiovannese, squadra neopromossa in Serie A2, mentre il la Royal Team Lamezia, squadra neopromossa in Serie A èlite. Entrambe, sono le uniche squadre calabresi che rappresenteranno la loro regione nelle diverse categorie.

"Sangiovannese Femminile C5. Svelate le squadre e il calendario: sarà dura, ma ce la metteremo tutta"

A circa un mese dall’inizio della stagione 2018/2019, la neopromossa Sangiovannese in A2 si sta preparando al meglio per questo nuovo e importante campionato.Il Girone D, quello dove milita la Sangiovannese, prevede ben 12 squadre provenienti da Campania, Basilicata e Puglia. Squadre che avranno molto da dire e abbastanza agguerrite.

Alla rivelazione delle formazioni che compongono il Girone e del calendario, il Presidente Audia ribadisce: “Speravo di capitare in un girone del genere e fortunatamente così è stato. Andremo ad incontrare squadre di un certo livello e alcune di loro militano in questo campionato già da diversi anni e quindi con giocatrici molto esperte. Le trasferte non saranno abbastanza  pesanti e questo è già positivo. Abbiamo già iniziato la preparazione da circa una settimana e le ragazze stanno lavorando sodo. Non mi resta che augurare un in bocca al lupo alle mie Aquile e sono sicuro che faranno bella figura”.

Confermate quasi tutte le ragazze della scorsa stagione, la Sangiovannese è alla ricerca di new entry per creare una rosa omogenea e compatta per affrontare al meglio l’A2.La Società chiederebbe aiuto maggiore da parte della cittadinanza, poiché la Sangiovannese sarà l’unica squadra a rappresentare la Calabria in questo campionato e questo è un motivo di grande orgoglio e anche perché questa squadra giocherà la più alta categoria di futsal femminile in città.

In foto:

Da sx in alto: Geraze A, Leto S, Audia A, Nicastro G, Presidente Audia G.

Da sx in basso: Belcastro R, Audia M, Capitan De Marco G, Pullano A, Scalise R.

Calcio a 5 Femminile: confermato quasi tutto il roster della scorsa stagione!

Conclusi i dovuti festeggiamenti per la meritata promozione in A2, la Sangiovannese Femminile si mette sotto con i lavori per esordire al meglio in questo nuovo e importante Campionato.
Staff tecnico, ragazze e società non perdono un minuto per organizzare il tutto nei minimi dettagli.
Ufficializzata l’iscrizione in A2 dal Presidente Audia, arrivano le prime conferme delle ragazze che hanno militato nello scorso campionato.
La prima grande e attesa conferma è quella del Capitano De Marco Giuseppina, ragazza attaccatissima a questa maglia da tanti anni, un vero jolly per questa squadra e grande pietra miliare nel campionato di Serie C.
Lei stessa alla riconferma ribadisce:

“Senza dubbio una riconferma che mi da tanta gioia ed onore, riconfermare significa che il lavoro svolto in precedenza è stato gradito in primis dalle compagne e poi dalla società stessa. Sono onorata di capitanare le mie compagne di squadra e questo gruppo che, finora, ha dato molte soddisfazioni. Dopo tutti i sacrifici in ogni allenamento, che sono la cosa fondamentale, e dopo tutte le battaglie vinte ogni domenica, non possiamo che essere soddisfatte e felici di essere state ripagate per il nostro impegno e la nostra costanza. Una vittoria di campionato che non ci aspettavamo dalla sconfitta in Coppa Italia, ma come si è visto in quella partita, siamo pronte a rimontare qualsiasi risultato, nonostante eravamo sotto rimontavamo. E così è stato abbiamo perso la Coppa e abbiamo rimontato in campionato. Abbiamo vinto, festeggiato, ma ora ci dobbiamo preparare a delle gare molto più difficili e competitive.”

La seconda conferma è quella di Antonella Audia, uno dei laterali più forti in circolazione, giovane calcettista che milita in questa squadra da diversi anni. Anche lei come la De Marco, affezionata a questa squadra. Per lei è un grande orgoglio e soddisfazione essere riconfermata e poter disputare un Campionato di un certo livello.

"Un obiettivo sudato e meritato quello della Serie A2 per me e le mie compagne. Abbiamo voglia di crescere sempre di più e lottare su ogni pallone come abbiamo sempre fatto"

In porta per il secondo anno consecutivo la Sangiovannese blinda Azzurra Gerace, uno dei portieri più forti della regione, muro invalicabile e diverse partecipazioni anche in rappresentativa regionale. A tal riguardo dice di essere contentissima per la fiducia che la società ha avuto in lei e che continua ad avere, accettare di rimanere qui è una scelta di continuità e continua voglia di migliorarsi.

"Il campionato che ci aspetta sappiamo che non è assolutamente facile ma cercheremo di giocarci ogni singola partita."

Un’altra conferma è quella della crotonese Solidea Leto, dopo l’ottima prestazione riscontrata nello scorso campionato e le 22 reti stagionali (pari alla De Marco), la crotonese farà ancora parte della rosa biancorossa. Contenta e soddisfatta di essere stata riconfermata in questa società che reputa seria e con buoni propositi, è ancora più carica e determinata per affrontare l’A2.

" Non è stato facile, ma con sacrificio, passione e soprattutto tanto lavoro ci siamo riusciti. Una squadra davvero fantastica e compagne eccezionali. Siamo consapevoli che il prossimo Campionato non è facile, ma non siamo abituate a mollare. Faremo del nostro meglio, come abbiamo sempre fatto."

La quinta conferma per la rosa delle Aquile è l’isolitana Alessia Pullano, anche lei per il secondo anno farà parte della Sangiovannese. Felicissima di questa squadra e società che le ha dato tanta fiducia e la possibilità di mettersi in gioco, tiene a ribadire di poterne fare parte per altri anni ancora e che lei non se ne andrà da questa società, finché non sarà la società a decidere di mandarla via.

" Anche se da un anno in questa società, è come se lo fossi da tanto tempo. Mi son trovata bene dal primo giorno che sono arrivata e allenamento dopo allenamento mi hanno fatto sentire come a casa. Abbiamo lavorato tanto per raggiungere tale obiettivo e il merito ci sta tutto. Nel prossimo Campionato affronteremo squadre di un certo livello, ma noi certamente lavoreremo sodo per giocare ottime partite come abbiamo sempre fatto."

Dopo un anno di stop per infortunio, ritorna in campo a giocare per l’A2 Martina Audia, altra giovane calcettista che milita in questa squadra da tanti anni. Alla notizia del ritorno in campo dice di essere super contenta di ritornare a giocare.

“L’infortunio mi ha tenuto ferma per un’intera stagione e questa è stata una cosa non tanto bella, ma ho fatto tutto il possibile con le giuste cure per poter ritornare in campo e così è stato. È una grande soddisfazione e orgoglio essere salite in Serie A2, ce lo siamo meritate. Il prossimo campionato non sarà affatto facile, ma noi daremo modo di farci valere mettendoci tutta la nostra grinta e passione. ”

L’altro si arriva da parte di Gina Nicastro, anche lei come Martina un anno di stop. Alla riconferma dice di esserne felicissima perché alla fine è quello che ha sempre voluto.

“Sta per iniziare una nuova stagione e voglio dare il massimo per aiutare la squadra ad andare sempre più avanti in questo nuovo campionato!”

Per quanto riguarda la vittoria dello scorso campionato dice:

“Una vittoria inaspettata! Ma le cose inaspettate sono le più belle. Purtroppo non ho potuto giocare per vari motivi, ma il mio supporto non è mancato mai! Una promozione meritata, ora però dobbiamo lavorare sodo per cercare di andare sempre più avanti e sono sicura che impegnandoci raggiungeremo i nostri obbiettivi”.

Confermata anche la più giovane della squadra Rossana Scalise, calcettista in continua crescita e continuo miglioramento.
Alla notizia della riconferma dice ciò:

“Sono felice di iniziare questa nuova stagione e di essere stata riconfermata. Daró il meglio di me con la mia squadra per raggiungere sempre nuovi obiettivi. Inoltre sono molto orgogliosa di aver raggiunto nella scorsa stagione l’importante traguardo della Serie A2. Il prossimo campionato non sarà facile ma noi daremo il meglio di noi mettendoci tutta la grinta e tutta la passione che abbiamo.”

L’ultima conferma è quella di Rossella Belcastro, calcettista alle prime armi ma con tanta voglia di crescere e imparare. Al rinnovo dice di essere felicissima di essere stata riconfermata per questa nuova stagione.

“Perché ho la possibilità di far parte di una squadra composta da giocatrici bravissime. La promozione in A2 è stata meritatissima. Per quanto riguarda il prossimo campionato ho grandi aspettative e sono sicura che la nostra squadra ha tutte le carte in regola per affrontare al meglio questa nuova sfida.”

 

Amichevole Allievi tra Sangiovannese e Malta

Nel pomeriggio di ieri 6 Agosto presso il campo sportivo di Moccone, i nostri allievi hanno avuto modo di confrontarsi in un amichevole contro una squadra di Serie A di Malta. Una partita pulita e con molte azioni da goal per entrambe le squadre, guidati dai mister Lopez e Di Falco.

Strappiamo un sorriso!

Nella giornata di sabato 21 Luglio alcune ragazze del calcio a 5 Femminile, il Presidente Audia e alcuni ragazzi di Crotone che fanno volontariato, si sono recati presso l'ospedale civile di Crotone a fare clown-terapia. Le ragazze per un giorno hanno vestito i panni di perfette clown, portando sorrisi e tanta allegria ai pazienti in difficoltà dei vari reparti ospedalieri. Un momento di integrazione voluto fortemente dal gruppo dei volontari per suggellare il legame tra sport e solidarietà.